Angelo Peretti, [blog: InternetGourmet], è il coniatore riconosciuto dell'espressione "vinino". Ovvero, vino da bere. Sì, semplicemente da bere. Sia ben chiaro: il "vinino" non è certo in contrapposizione al "vinone" ("vini concentrati, tannici ed alcolici"). Nè Angelo, nè sicuramente Aristide, vogliono creare un confronto guelfi-ghibellini tra queste due categorizzazioni: a noi piacciono pure i "vinoni", come a tanti altri di voi, è solo che dei "vinini" si parla sempre troppo poco.

E ora abbiamo anche il "Manifesto per la piacevolezza dei vini da bere", messo a punto proprio da Angelo Peretti, e pubblicato sul suo blog. In poche righe c'è molto più che una semplice scheda segnaletica per "vinini".

Nel frattempo, in questo post potete aggiungere le vostre segnalazioni nei commenti: se possibile, indicate un'etichetta specifica con l'indicazione del produttore, altrimenti raccontate la vostra esperienza con un "vinino".