Dal 16 gennaio 2005, data di nascita di questo blog, non ci sono stati significativi cambiamenti nella veste grafica. Semplicemente, i gusti e le necessità del sottoscritto hanno preferito privilegiare le funzionalità piuttosto che l'aspetto estetico della pagina di Aristide.

Piccoli cambiamenti, inseriti nel corso di questi anni, hanno prodotto una notevole stratificazione di contenuti e temi, difficilmente sintetizzabili nella pagina centrale del blog. Che è assai più profondo negli spessori accumulatisi in questi oltre sei anni di quanto si possa intuire dalla pagina di accesso.

In attesa di sfruttare alcune novità in arrivo tra le piattaforme di online publishing, ho pensato fosse finalmente necessario "potare" un po' Aristide, rimanendo all'interno della piattaforma Typepad sulla quale è nato. Ed ecco un leggero "restyling", pronto in tempo per questa lunga estate.

Lascio a voi l'onere dell'esplorazione, spero che il "nuovo" Aristide non vi dispiaccia.