Rieslingbewerb_ergebnisse_2 Le "Giornate del Riesling” di Naturno (BZ) hanno celebrato il 5° Concorso Nazionale Riesling, occasione nella quale una commissione d'assaggio di circa una trentina di componenti (tra i quali il vostro blogger qui presente) cerca di segnalare i “Migliori Riesling 2009” (nella foto a sinistra i premiati).

Come nelle altre occasioni, la degustazione del concorso è stata ispirata da quello che ormai possiamo chiamare il "metodo Kobler", dal nome del suo ideatore-esecutore, ovvero il vignaiolo & enologo Armin Kobler (qui in un'intervista di qualche anno fa). Quest'anno si è imposto un vino non-altoatesino: è il Riesling Simboli Trentino DOC 2009 della Cantina La Vis/Valle di Cembra, che purtroppo non ho avuto in sorte di degustare durante il concorso. Un po' di soddisfazione per la "disastrata" (dalla conduzione manageriale e politica) Cantina La Vis e, più in generale, per il vino trentino, che vede in alcuni prodotti della Valle di Cembra un'ennesima riprova del modello da seguire per ripartire dalla crisi strutturale in cui si dibatte. 

Nel seguito del post, potete leggere il comunicato ufficiale. Mentre qui potete consultare la classifica finale del concorso.


Comunicato stampa

Concorso Riesling 2010

Nell’ambito delle “Giornate del Riesling” a Naturno, il 4 novembre ha avuto luogo il 5° Concorso nazionale Riesling, i cui risultati ovvero i “migliori Riesling 2009” sono stati presentati al pubblico in occasione del Merano Winefestival.

Il moderatore Jens Kallfelz di Riesling.de, Francesco Polastri ‐ Cantina La Vis , Josef Kerschbaumer ‐ Köfererhof, Martin Aurich ‐ Unterortl e Luigi Molinelli ‐ Azienda Agricola Molinelli (da sx a dx)

Sotto la direzione e lo spirito organizzativo di Armin Kobler, la settimana scorsa si è tenuto il 5° Concorso nazionale Riesling, in cui 57 tenute in tutt’Italia sono state chiamate a presentare i loro vini, 36 dei quali sono arrivati davanti alla giuria tecnica, composta da giornalisti e intenditori.

Risultati del Concorso Riesling

Dopo che, l’anno scorso, i vini altoatesini hanno sbaragliato gli avversari, il risultato di quest’anno è stato una vera sorpresa: il “Riesling 2009” è, infatti, un prodotto trentino ossia della Cantina La Vis/Valle di Cembra che, con il suo Trentino DOC Riesling “Simboli 2009”, è stata da subito la favorita, aggiudicandosi il premio “Riesling Gold 2009”.

Il “Riesling Silber 2009” per il secondo posto è stato assegnato al vino altoatesino della Val d’Adige, il “Riesling 2009” del Köfererhof: nella scorsa edizione, con l’annata 2008, Josef Kerschbaumer aveva conquistato la vittoria. Al terzo posto per il “Riesling Bronze 2009”, si sono piazzati a pari merito due vini: l’Oltrepò Pavese Riesling “Arvina 2009” dell’Azienda Agricola Molinelli (Lombardia) e il Riesling altoatesino della Val Venosta DOC “Castel Juval 2009” della tenuta Unterortl appartenente alla famiglia Aurich.

Gli altri piazzamenti sono elencati al sito www.rieslingtage.com.

Anche per Anja Kallfelz di Riesling.de il vincitore è stata una vera sorpresa: “Era proprio lì, con la sua immagine accattivante e la sua sobrietà. Penso sia il tipico vino che si aspettano gli italiani, piuttosto numerosi in giuria. Non presentava il gioco degli altri Riesling che risultavano notevolmente più complessi. Ma di questo si deve tenere sempre conto durante una degustazione cieca!”

6a edizione delle Giornate del Riesling a Naturno Riesling & Gourmet

www.rieslingtage.com

La vite è il simbolo della manifestazione (Foto: Associazione turistica Naturno) In autunno, Naturno è il regno d’intenditori e buongustai (Foto: Associazione turistica Naturno)

Per ulteriori informazioni e immagini

Ufficio turistico di Naturno Via Municipio, 1 I‐39025 Naturno Tel. +39 0473 666077

Fax +39 0473 666369

info@naturns.it

www.naturns.it