Paraponzipò paraponzipò / come canti be’ / arifacce ‘n po’…
Gabriella Ferri, Semo In Centiventré


"…nostro nonno aveva avviato una attività agricola in Istria – spiega Riccardo Illy – ma i terreni vennero confiscati dopo la guerra dalla Jugoslavia. Una vocazione, quella agricola, che si interruppe precocemente, lasciando però in famiglia un vuoto che in qualche modo doveva essere colmato. Mio fratello Francesco, successivamente, imparò ad amare il Brunello, soprattutto quello di Mastrojanni, in Svizzera, dove abita da molti anni. Poi è approdato proprio a Montalcino, curando la gestione e l’avviamento di Podere Le Ripi, azienda vitivinicola, che confina con i terreni di Mastrojanni. In famiglia abbiamo tutti una grande passione per il vino e molti di noi hanno fatto il corso da sommelier.
Da parte mia, posso aggiungere che sono stato amico di Veronelli e che fra i miei migliori amici ci sono molti viticoltori”.
Riccardo Illy
Winenews.it: I PERCHÉ DI UNA SCELTA … RICCARDO E FRANCESCO ILLY SPIEGANO A WINENEWS LE STRATEGIE DELLA FAMIGLIA A MONTALCINO DOPO L’ACQUISIZIONE DELLA STORICA “GRIFFE” MASTROJANNI