Quello che segue è la raccolta delle guide dei vini disponibili
online. L’elenco non è ancora completo, chi avesse qualche guida da
segnalare non esiti a farlo nei commenti o via email. Le principali
guide hanno una pagina propria con l’elenco dei vini premiati.

Eccole:

Buona consultazione.


Hachette_2009
Guide Hachette des Vins 2009

Prezzo: €26,00 (€36 nelle librerie italiane, €24,70 su Amazon.fr)
Pagine: 1.400
Peso: 1.312 gr.
Editore: Hachette Pratique
Curatori: gruppo di autori-degustatori

Dichiarano: “35.000 vini degustati alla cieca, 10.000 nuovi vini selezionati, 6.500 produttori“.

Le valutazioni:
da 0 a 3 stelle, più l’assegnazione del titolo “coup de coeur” ai vini ritenuti di terroir.

Si tratta della guida dei vini leader di mercato in Francia.


Bibenda_duemilavini_2009 Duemilavini 2009

Prezzo: €32,00
Pagine: 1.792
Peso: non dichiarato
Editore: Bibenda, “la patinata rivista di cultura del vino
Curatori: Franco M. Ricci, Presidente dell’Associazione Italiana Sommelier di Roma e direttore di BIBENDA. La realizzazione di DUEMILAVINI è curata da Paola Simonetti, con una squadra composta da 40 collaboratori, tutti Sommelier.

Dichiarano: “1.792 pagine per la recensione di 1.592 Aziende. Oltre 20.000 vini degustati, circa 900 finalisti e 319 quelli premiati con i 5 Grappoli, il punteggio dell’eccellenza, per 279 Aziende. In DUEMILAVINI, oltre alla descrizione di tutti i vini degustati, per i vini premiati con i 5 Grappoli è prevista anche la pubblicazione dell’etichetta“.

Le valutazioni:
I campioni vengono descritti utilizzando il metodo di degustazione di scuola A.I.S. e valutati in Grappoli, corrispondenti fasce di punteggio da 2 a 5:
– 2 Grappoli = da 74 a   79 Centesimi = Vini di medio livello e piacevole fattura
– 3 Grappoli = da 80 a   84 Centesimi = Vini di buon livello e particolare finezza
– 4 Grappoli = da 85 a   90 Centesimi = Vini di grande livello e spiccato pregio
– 5 Grappoli = da 91 a 100 Centesimi = Vini eccellenti
La soglia dell’eccellenza per DUEMILAVINI si colloca a 91 centesimi. Ed è per questo che anche i vini valutati 4 Grappoli rappresentano, nella loro fascia da 85 a 90 centesimi, una grandissima qualità.
I vini premiati per aver raggiunto il traguardo dei 5 Grappoli sono facilmente individuabili nell’opera: le loro prestigiose etichette vengono pubblicate nella pagina dedicata a ciascuna azienda.


Gr_almanacco_berebene_09
Gambero Rosso Almanacco del Berebene 2009

Prezzo: €7,50
Pagine: 284
Peso: 675 gr.
Editore: Gambero Rosso GRH
Curatori: vari autori.

Dichiarano: “la guida che ci segnala vini di qualità dal costo non superiore agli 8,00 euro. Oltre 4000 vini entro 8,00 euro, 600 premi qualità/prezzo, 6 premi qualità/prezzo nazionali e il premio alla  miglior cantina d’Italia  – la cantina Settesoli  (Sicilia) – sempre per il rapporto qualità/prezzo“.

Le valutazioni: “La guida è frutto di un accurato lavoro collettivo e di numerosi assaggi iniziati al Vinitaly di Verona ad aprile e terminato all’inizio di settembre“.


Gambero_rosso_2009
Gambero Rosso Guida Vini d’Italia 2009

Prezzo: €27,00
Pagine: 960
Peso: 1.326 gr. (peso spedizione)
Editore: Gambero Rosso GRH Spa
Curatori: Daniele Cernilli (direttore) e i numerosi comitati locali di Slow Food.

Dichiarano: “ I vini recensiti quest’anno sono circa 18mila e le aziende ben 2.250. I vini premiati con i TRE BICCHIERI 2009 – il nostro massimo riconoscimento – quest’anno sono 339“.

Le valutazioni: espresse con la metodologia dell’indicazione dei bicchieri (da uno a tre).


Lespresso_vini_italia_2008
L’Espresso I Vini d’Italia 2008
(edizione 2009, ndr.)

Prezzo: €22,00
Pagine: non dichiarate
Peso: non dichiarato
Editore: Repubblica/L’Espresso
Curatori: diretta da Enzo Vizzari,
e curata da Ernesto Gentili e Fabio Rizzari.

Dichiarano: “più di 20.000 vini degustati, 10.000 vini recensiti, 2.200 aziende selezionate e classificate, più di
1.700 vini segnalati per il buon rapporto qualità / prezzo
“.

Le valutazioni: punti espressi in ventesimi, le “5 Bottiglie” indicano i vini con valutazioni uguali o superiori a 18/20.


Luca_maroni_2009
Luca Maroni
Annuario dei Migliori Vini Italiani 2009

Prezzo: €36,00
Pagine: 2.200
Peso: non dichiarato
Editore: Luca Maroni
Curatori: Luca Maroni medesimo.

Dichiarano: “13.500 vini degustati, 2.380 produttori“.

Le valutazioni: punti espressi in centesimi, la soglia uguale o superiore a 84 punti identifica il “Vino Frutto”, ma occorrono 90 punti per essere inclusi nell’Annuario.


Veronelli_Vini_2009
I Vini di Veronelli 2009

Prezzo: €31,00 (sconto 20% per chi acquista online)
Pagine: 1.056
Peso: non dichiarato
Editore: Veronelli Editore
Curatori: Gigi Brozzoni, Daniel Thomases (per il Canton Ticino, Rocco Lettieri).

Dichiarano: “17.000 i vini descritti (un migliaio in più rispetto all’edizione precedente), 3.000 i produttori. Di
ogni Azienda vengono forniti i dati anagrafici completi, il nome del
proprietario, dell’enologo e dell’agronomo; l’elenco dei migliori vini
prodotti (con segnalazione dei cru, dell’elevazione, delle annate
consigliate, del numero di bottiglie prodotte, l’indicazione dei
relativi prezzi). Infine, i Documenti
di Luigi Veronelli: scritti che raccontano il percorso dell’enologia
italiana dagli anni 50 a oggi e sottolineano l’importanza dei valori
della civiltà contadina
“.

Le valutazioni: punti espressi in centesimi. Le “Tre Stelle” indicano il “vino eccellente”.


Vinibuoni_italia_2009
Guida Vinibuoni d’Italia 2009

Prezzo: €…
Pagine: …
Peso: non dichiarato
Editore: Touring Club Italiano
Curatori: Mario Busso e Luigi Cremona, è stata realizzata grazie alla collaborazione di venti commissioni regionali di degustazione guidate da esperti sommelier e giornalisti di settore che per un anno si sono impegnati nel selezionare e proporre le oltre mille migliori cantine italiane che producono vini ottenuti al 100% da vitigni autoctoni.

Dichiarano: “Il bello e il buono del bere italiano nella più prestigiosa guida ai vini da vitigni autoctoni. Sono 194 le etichette premiate con la “Corona”, sono 235 le etichette che hanno ricevuto la Menzione ad Honorem – 1072 le cantine selezionate in guida per oltre 3600 i vini recensiti – 252 i vini da non perdere“.

Le valutazioni: il massimo riconoscimento che la guida assegna è la Corona, quindi la Menzione ad Honorem ai vini giunti a finale.