Ewbc_head_bannerL’European Wine Bloggers Conference 2008 comincia domani, venerdì 29 agosto, a Logroño, centro della zona vitivinicola della Rioja (Spagna). Una cinquantina di wine blogger europei (qui l’elenco dei partecipanti), insieme a una ventina di giornalisti accreditati, si danno convegno per la prima volta nella "vita reale", dopo che molti fra loro si frequentano da tempo nella "vita virtuale" in rete.

Organizzato dai wine blogger Robert McIntosh [blog: The Wine Conversation], Gabriella e Ryan Opaz [blog: Catavino], la conferenza è stata lanciata  lo
scorso inverno attraverso l’Open Wine Consortium, il social network che
riunisce oltre un migliaio di appassionati e professionisti del vino di
tutto il mondo.

Aristide farà parte della piccola delegazione italiana, insieme a Justine Keeling e Gianpaolo Paglia [blog: Poggioargentiera], Elena Padovani e Filippo Ronco [blog: TigullioVino.it Weblog, Vinix] ed Elisabetta Tosi [blog: VinoPigro].

Ospiti della Bodegas Dinastia Vivanco, parteciperemo a tre tavole rotonde dedicate ai temi "caldi" del fare blog sul vino: "Rating" (valutare i vini), "Wine Blog Writing" (linguaggi e scrittura) e "Wine Blogging standards and on Monetisation" (gli standard del fare blog e gli scenari per ricavarne un’attività che produca reddito).

Gli organizzatori cureranno due degustazioni e alcune visite a cantine della Rioja. Nel poco tempo libero disponibile, Aristide si é assicurato, con alcuni amici, l’opportunità di visitare una cantina molto prestigiosa, carica di storia e tra le pochissime che conservano ancora una produzione fedele alla tradizione della Rioja, una delle regioni europee maggiormente sottoposte a forzose mutazioni di stile nella realizzazione dei propri vini. Spero di potervi raccontare qualcosa di interessante al proposito.

Per chi non potrà essere con noi a eguire l’evento, è disponibile questo link per seguire a distanza ciò che accadrà a Logroño. Anche VinusTV, una webTV spagnola dedicata al vino, dovrebbe pubblicare diversi contributi sull’evento.

Infine, qui di seguito ecco il testo del comunicato stampa italiano:

INTERNET: VINO E NUOVI MEDIA A CONFRONTO NELLA PRIMA EUROPEAN WINE BLOGGER CONFERENCE 2008
Logroño, Rioja (Spagna)

Ci saranno anche due italiani tra i relatori della prima European Wine Blogger Conference,  che si terrà in Spagna, a Logroño, dal  29 al 31 agosto.

Giampiero Nadali, esperto di marketing  e autore del wine blog “Aristide” (www.aristide.biz) e Filippo Ronco, editore del portale on line “Tigulliovino” (www.tigulliovino.it), sono infatti stati invitati a parlare a questo incontro internazionale tra alcuni dei più seguiti opinion leader del vino su Internet.

Organizzato dai wine bloggers Robert McIntosh, Gabriella e Ryan Opaz, il congresso si avvale del sostegno dell’Ente del Turismo de La Rioja e di alcune aziende leader nel mondo del vino, ed è stato lanciato  lo scorso inverno attraverso il social network Open Wine Consortium, che riunisce oltre un migliaio di appassionati e professionisti del vino di tutto il mondo. 

Obiettivo di questo evento, il primo nel suo genere, è quello di fare il punto della situazione su una comunicazione del vino che ormai non viene più veicolata solo dai giornalisti delle guide, delle riviste di settore o delle trasmissioni televisive, ma anche e soprattutto dagli stessi consumatori finali, che si avvalgono di Internet e delle nuove tecnologie.

“Vogliamo far capire ai produttori di vino che Internet  e i wine blog in particolare stanno avendo un impatto sempre maggiore sul mondo del vino – afferma Ryan Opaz, co-autore del wine blog spagnolo Catavino – Imparare a conoscerli e a dialogare con loro sarà sempre più importante per il loro business, perchè il numero di consumatori che riescono a raggiungere è di gran lunga superiore a quello raggiunto dalle riviste di vino più prestigiose”. 

All’evento di Logroño parteciperanno poco meno di una cinquantina di wine bloggers provenienti da diversi paesi europei, che nei 3 giorni di congresso discuteranno di tecnologie di comunicazione e nuovi linguaggi del vino,  pubblicità nei blog e sistemi di valutazione dei vini.