Aristide10s170x Ormai tira aria di Natale. Aristide issa l'insegna natalizia (la testata con il Babbo Natale) e anche quest'anno non resiste alla tentazione di stilare una classifica di fine anno. Libero com'è in casa sua, Aristide si prende la libertà di stilare una classifica "anomala", personalissima, utile a ricordare a se stesso i migliori dieci vini degustati quest'anno, utile a motivarlo per qualche futuro viaggio, utile (magari) a voi per qualche idea di acquisto per i prossimi giorni di festa.

Auguri!

Aristide-10: i dieci migliori vini degustati nel 2006

  • Champagne Mailly Grand Cru (Mailly, Champagne)
    Champagne Brut Millésimé Grand Cru 1996 (qui il 1998)
    Uve Pinot Nero 75% e Chardonnay 25%, da uno dei villaggi della "Grande Montagne de Reims" uno Champagne cremoso e morbido, perfetto per tutto il pasto e con un strepitoso rapporto qualità/prezzo.
    Prezzo in cantina: €22,90 (acquistato nel 2003), bott. 750 ml.
  • La Tunella Az. Agr. (Ipplis, Gorizia, Friuli V.G.)
    BiancoSesto 2005 Colli Orientali del Friuli DOC
    Uve [Tocai] Friuliano e Ribolla Gialla (50%-50%), viene fermentato in botti di rovere di Slavonia e affinato in acciaio. Forse il miglior rapporto qualità/prezzo tra i bianchi sentiti nel 2006.
    Prezzo al ristorante: € 15, bott. 750 ml., degustato qui.
  • Domaine Ernest Burn (Gueberschwihr, Alsazia)
    Riesling Grand Cru Goldert Clos Saint Imer La Chapelle 2002 Alsace AOC
    Uve Riesling, un Grand Cru alsaziano di grande qualità a prezzi assolutamente accessibili.
    Prezzo al ristorante: €25, bott. 750 ml.
  • La Biancara di Angiolino Maule (Gambellara, Vicenza, Veneto)
    Sassaia 2003
    Uve Garganega 80% e Trebbiano 20%. Un "campione" tra i vini bio-dinamici italiani, in questa annata (nonostante sia un 2003!) al top della sua espressione.
    Prezzo cantina: €10, bott. 750 ml.
  • Catherine et Claude Marechal, (Bligny-les-Beaune, Borgogna)
    Volnay 2003
    Uve Pinot Nero, un altro bio-dinamico in lista, di certo il miglior "Borgogna" degustato nel 2006.
    Prezzo in enoteca: €39 [grazie a Susy Tezzon per l'info], bott. 750 ml.
  • Aquila del Torre (Savorgnagno al Torre, Povoletto, Udine, Friuli V.G.)
    Picolit Colli Orientali del Friuli DOC 2003
    Uve Picolit, provenienti da 3 distinti vigneti, resa per ceppo 0,5Kg.
    Anche nel 2006 si riconferma questa cantina con un Picolit di grande classe, esposto alla Botritys, appassito e affinato in piccole botti.
    Prezzo enoteca:  € 25, bott. 500ml.