Joly_nyc_1
Nel dibattito in corso sul valore dei vini bio-dinamici, del quale una parte interessante si tiene periodicamente pure su Aristide (vedi qui), ricorre spesso il nome di Nicolas Joly (nella foto), il proprietario della Coulée de Serrant in Savennières, Loira, in assoluto il più in vista tra i produttori bio-dinamici del mondo.

Non intendiamo qui fare un ritratto del personaggio. Abbiamo solamente "intercettato" in rete un contributo video registrato nel marzo di quest’anno, nel quale Joly interviene ad un seminario in New York City, al Counter Vegetarian Restaurant and Organic Wine & Martini Bar, un locale del East Village (chissà se il nostro amico Terry Hughes lo conosce?). Nel blog del locale viene riportato il filmato (ben 76′ 05") che potrete godervi a partire da questo link. L’inglese di Joly è perfettamente comprensibile, la qualità delle immagini non eccellente, ma nell’insieme si tratta di un documento degno di nota.