Permetteteci di chiosare ancora con il concetto del "Condominio Biodinamico", ma le recenti dispute all'interno del mondo del vino naturale e biodinamico (qui riprese in questo post) si prestano a qualche garbata ironia.
Riceviamo la conferma che Angiolino Maule organizzerà il 9 e 10 aprile prossimi il terzo evento Villa Favorita 2006, a Sarego (VI), vetrina dei vini dei produttori che hanno aderito al movimento VinNatur da Maule fondato dopo la scissione con il viticoltore piemontese Teobaldo Cappellano all'interno del Gruppo Vini Veri.

Maggiori dettagli li troverete nel comunicato stampa qui di seguito.

[AGGIORNAMENTO]
Abbiamo successivamente ricevuto una serie di osservazioni a questo post da parte di Teobaldo Cappellano, Presidente del Gruppo Vini Veri. Potete leggerle qui.


Villa Favorita 2006: comunicato stampa 24-01-2006
—————————————————-

Crescono le liste degli espositori a Villa Favorita 2006 con una nutrita partecipazione di aziende francesi, molte di esse piccolissimi produttori che interpretano da molti anni la filosofia del naturale e del biodinamico e che saranno schierate a presentare le loro fatiche in degustazione i prossimi 9 e 10 aprile a Villa Favorita a Sarego (VI) per la terza edizione della manifestazione, considerata le più importante esibizione di vini naturali in Europa.

Grande attesa anche per la novità in programma di questa edizione e cioè la Conferenza dibattito in programma la mattina del martedì 11,  su argomenti di attualità nel campo della Biodinamica a cura di Jacques Mell, cui potranno partecipare tutti gli espositori, i giornalisti ed il pubblico che vi volesse assistere.

Si punta comunque a non superare il numero di aziende presenti della passata edizione per mantenere un elevato livello di accoglienza e di selezione di espositori e sono in programma una serie di iniziative per migliorare i servizi per espositori e visitatori.

Angiolino Maule, da sempre l’anima organizzativa di Villa Favorita, dopo aver lasciato il Gruppo Vini Veri in agosto 2005, ha fondato il nuovo movimento VinNatur con l’obiettivo di riunire ed accogliere, quelle aziende che condividono la filosofia del naturale come forma di approccio intellettuale e non pensando a redigere una “regola” da applicare e rispettare ciecamente. Uno dei principali presupposti è quello di tendere una mano ai giovani che alle prime esperienze iniziano a lavorare in maniera naturale.

Altra novità di questa edizione è proprio l’apertura degli spazi espositivi alla nuova categoria dei giovani, degli sperimentatori; aziende cioè che stanno iniziando l’esperienza del vino naturale e che stanno muovendo i primi passi, e che ancora non si possono dire “naturali” fino in fondo. Essi sono ammessi, tra i veterani, proprio nel rispetto dello spirito del neonato movimento VinNatur, che appunto si pone come obiettivo quello di divulgare la cultura della terra e della vite aprendo il più possibile ai giovani, mettendo a loro disposizione l’esperienza maturata in anni da chi oggi fa del metodo naturale il fondamento della propria azienda.

Sul sito web www.villafavorita.it che è costantemente aggiornato e visitato, troverete tutte le informazioni per i visitatori e la stampa. Ricordiamo che il biglietto di ingresso per una giornata costa Euro 15 e da diritto ad un bicchiere, il libro guida della manifestazione, il servizio navetta da e per i parcheggi e ovviamente il percorso di degustazione.

Particolare attenzione a servizi e convenzioni per gli espositori ed i giornalisti accreditati. In particolare la convenzione a prezzi ridotti per gli espositori sarà utilizzabile quest’ anno anche per i giornalisti che fossero interessati a pernottare in zona. Sarà sufficiente richiedere informazioni al nostro ufficio stampa. Inoltre il servizio ristorazione gratuito, dedicato agli espositori, per il pranzo di domenica e lunedì sarà quest’anno messo a disposizione anche dei giornalisti accreditati.

E’ prevista per fine febbraio una Conferenza Stampa che si terrà a Milano e per la quale faremo seguire un comunicato stampa dedicato nei prossimi giorni.

——————————————
Silvia Lombardi
Ufficio Stampa Villa Favorita 2006
info@villafavorita.it